Utilizzando il nostro sito Web, si acconsente all'impiego
di cookies in conformità alla nostra Politica sui cookies
Agenzia Italia
Investiamo ogni giorno,
con successo,
LE NOSTRE RISORSE
E LA NOSTRA
PROFESSIONALITA’
NELLO SVILUPPO
DEL TUO
BUSINESS
Glossario
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V Y X W Z
R
Radiazione
segna la cessazione dalla circolazione di un veicolo e può essere richiesta a seguito di:
- rottamazione/demolizione del veicolo
- esportazione definitiva del veicolo all’estero
- utilizzo del veicolo solo su suolo privato
A seguito della radiazione del veicolo è necessario provvedere alla cancellazione dello stesso dagli archivi del Pubblico Registro Automobilistico. A comprova dell’avvenuta radiazione verrà rilasciato dal PRA il CDP con l’annotazione della cessazione della circolazione.
Reimmatricolazione
cambio delle targhe. La reimmatricolazione può essere effettuata su richiesta di parte (dall’intestatario del veicolo) o forzata in caso di smarrimento, sottrazione o distruzione di una o entrambe le targhe.
Revisione
è il controllo tecnico al quale sono soggetti gran parte dei veicoli in circolazione. La tipologia e la periodicità dei controlli si diversificano in base alla categoria di appartenenza dei veicoli.
Le revisioni possono essere annuali o quadriennali/biennali a seconda del veicolo interessato e alla data della sua immatricolazione. Le revisioni si distinguono anche in base al tipo di controllo effettuato: revisioni generali o parziali delle categorie di veicoli, revisioni singole a seguito di incidente, revisioni singole a seguito di dubbi sulla permanenza dei requisiti di sicurezza per la circolazione e revisioni limitate al controllo dell’inquinamento acustico ed atmosferico.
Riscatto
E' la facoltà, in capo all'Utilizzatore, di acquistare il bene al termine del contratto di locazione finanziaria
Riscatto Anticipato
Il termine si riferisce alla possibilità di chiudere anticipatamente il contratto di leasing. Si tratta di una possibilità non prevista nel contratto di leasing, che quindi è normalmente irrevocabile fino alla sua chiusura. Naturalmente - su richiesta del cliente - le Società di leasing di norma concedono questa opzione.
La chiusura avviene dietro la corresponsione da parte del cliente di un PREZZO di vendita del bene che è in genere funzione del DEBITO RESIDUO implicito nell'operazione di leasing (tiene quindi generalmente conto di quanto già versato nei canoni precedenti).
Nella prassi comune di mercato, viene tenuto conto del fatto che la Società di leasing ha acceso dei finanziamenti per l'acquisto del bene e ha svolto attività operative per la sua gestione (normalmente più pesanti proprio all'avvio dell'operazione), che avrebbe "ammortizzato" in un periodo di tempo più lungo. Venendo a mancare questi ricavi futuri, il prezzo di riscatto ne tiene conto, e quindi è di norma più elevato del puro debito residuo in quota capitale implicito nel contratto.
Agenzia Italia S.p.A.
Via Vittorio Alfieri n. 1
31015 Conegliano (TV)
P.IVA e C.F. 01932080268
Note legali - Privacy Policy - Cookies Policy - Modello 231
Codice Etico - Bilanci
Contatti
Tel: 0438 3681
Fax: 0438 22734
info@agita.it
Careers
Glossario
Link Utili