Utilizzando il nostro sito Web, si acconsente all'impiego
di cookies in conformità alla nostra Politica sui cookies
Agenzia Italia
Investiamo ogni giorno,
con successo,
LE NOSTRE RISORSE
E LA NOSTRA
PROFESSIONALITA’
NELLO SVILUPPO
DEL TUO
BUSINESS
News
14/04/2017
Ibrido & Flotte Aziendali
Interessante primo piano di Fleet Magazine sulla crescita del mercato delle auto ibride di cui riportiamo alcuni fra i passaggi più interessanti. GPL e metano, si legge, sono ancora davanti al computo delle immatricolazioni generali ma l'ibrido continua a guadagnare terreno salendo al 2,1% nel 2016 rispetto all'1,6% del 2015. Si tratta di uno step fondamentale e necessario verso le zero emissioni, tanto importante e riconosciuto, che nel segmento delle flotte è cresciuto in maniera esponenziale. Nel 2016 le immatricolazioni delle auto ibride hanno sfiorato le 39.000 unità (7.000 canalizzate al segmento società e 6.000 al settore noleggio). Numeri piccoli ma significativi, per un'auto che ha molte carte vincenti da giocare portando in sé gli stessi livelli di equipaggiamento dei modelli ad alimentazione termica tuttavia senza le problematiche di autonomia che hanno le auto elettriche, soluzioni concrete per diminuire consumi ed emissioni senza rinunciare a comfort e serenità alla guida. La crescita del mercato delle auto ad alimentazione alternativa è segnale di attenzione verso il nostro ambiente e testimoniata dai dati UNRAE:
Diesel (1.061.004 nel 2016 ; 886.037 nel 2015 ; 19,7 var%)
Benzina (599.752 nel 2016 ; 492.398 nel 2015 ; 21,8 var%)
GPL (102.582 nel 2016 ; 121.194 nel 2015 ; -15,4 var%)
Metano (43.878 nel 2016 ; 63.013 nel 2015 ; -30,4 var%)
Ibride (38.874 nel 2016 ; 26.240 nel 2015 ; 48,1 var%)
- Benzina + elettrico (38.382 nel 2016 ; 25.601 nel 2015 ; 49,9 var%)
- Diesel + elettrico (492 nel 2016 ; 639 nel 2015 ; -23 var%)
Elettriche (1.403 nel 2016 ; 1.484 nel 2015 ; -5,5 var%)
Sono le aziende a credere, in primis, nell'ibrido: nel 2016 sono state immatricolate 6.744 ibride alle società (+44% rispetto alle 4.669 del 2015) e 5.893 al renting (+30,9% rispetto alle 4.502 del 2015). Numeri che devono la loro crescita anche e soprattutto all'ampliamento dell'offerta da parte dei Costruttori, che saranno chiamati sempre più a ridurre le emissioni dei loro modelli.
ARCHIVIO NEWS >>
Agenzia Italia S.p.A.
Via Vittorio Alfieri n. 1
31015 Conegliano (TV)
P.IVA e C.F. 01932080268
Note legali - Privacy Policy - Cookies Policy - Modello 231
Codice Etico
Contatti
Tel: 0438 3681
Fax: 0438 22734
info@agita.it
Careers
Glossario
Link Utili
Mutui OnLine